Incentivi a favore della formazione professionale nel settore dell’autotrasporto – Decreto MIT 31 luglio 2015

È stato pubblicato il Decreto 31 luglio 2015 sulla Gazzetta Ufficiale n. 211, nel il quale il sono state individuate le modalità per lo svolgimento dell’attività di formazione finanziata per l’anno 2015, per la quale sono state stanziate risorse pari a 10 milioni di euro.

L’attività formativa specifica o generale è destinata alle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi iscritte al REN (ovvero all’Albo, se esercitano soltanto con veicoli fino a 1,5 tonn) o alle strutture societarie iscritte nella sezione speciale dell’Albo (consorzi o cooperative a propria divisa) i cui titolari, soci, amministrazioni, dipendenti o addetti, inquadrati nel CCNL trasporto e spedizione, partecipino ad iniziative di formazione o aggiornamento professionale, attraverso piani formativi aziendali, interaziendali, territoriali o strutturali per filiera, volte all’acquisizione di competenze adeguate alla gestione d’impresa ed alle nuove tecnologie. 
  

L’attività formativa deve iniziare a partire dal 1° dicembre 2015 e concludersi entro il 31 maggio 2016. 

Le domande per accedere ai contributi devono essere presentate a partire dal 28 settembre ed entro il termine perentorio del 30 ottobre 2015, in via telematica, secondo modalità rese note attraverso il sito del MIT nella sezione “Autotrasporto – Contributi ed incentivi”.

Commenti

Post più popolari

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione

Seveso III, Ispra presenta due "app" per stabilimenti a rischio

Nuova Sabatini - Bonus per l'acqusito di nuovi macchinari, impianti e attrezzature per le PMI - Istruzioni operative