Post

Post in evidenza

17 gennaio entrata in vigore la nuova direttiva cancerogeni

Il 17 gennaio è entrato  la nuova direttiva cancerogeni  Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea la Direttiva europea 2017/2398 del 12 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoroFonte: http://www.europarl.europa.eu Le nuove regole aggiungono 11 sostanze cancerogene all’elenco delle sostanze pericolose e rivedono i valori limite per due dei prodotti già inclusi nell’elenco. Il cancro rappresenta la causa principale dei decessi sul lavoro nell’UE; l’obiettivo è quello di contribuire a salvare fino a 100.000 vite nei prossimi 50 anni. Limiti di esposizione ridotti Sono stati fissati limiti di esposizione professionale, vale a dire la quantità massima di sostanze nocive (generalmente espressa in milligrammi per metro cubo d’aria) alla quale i lavoratori possono essere esposti, per: * dieci agenti chimici: ossido di propilene, butadiene, 2-nitrop…

25 gennaio : seminario privacy.

Immagine

Buon Natale e Buone feste

Immagine

GDPR SEMINARIO GRATUITO

Immagine
A partire dal 15 Marzo 2018 tutti gli audit ISO 9001 e ISO 14001 (prime certificazioni, sorveglianze e ricertificazione) dovranno obbligatoriamente essere condotti in conformità all'edizione 2015 della norma. Se il passaggio alla nuova edizione 2015 della norma non avviene entro la scadenza indicata (15/9/2018), la certificazione in questione non risulterà più valida. Contattateci per informazioni e consulenza sulla transizione: tel.0100898257

Il nuovo ufficio Via Scarsellini 147

Immagine
La nostra sala riunioni e la attrezzatissimo sala formazione accreditata in Via Scarsellini 147, Genova, 0100898257
https://www.facebook.com/tanitsrl.it/posts/1452718221464631

Ambiente. in corso di approvazione modifiche al D.Lgs 152/06 per EMISSIONI IN ATMOSFERA

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare uno schema di decreto legislativo recante "Attuazione della direttiva (UE) 2015/2193 del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 novembre 2015, relativa alla limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi nonché per il riordino del quadro normativo degli stabilimenti che producono emissioni in atmosfera, ai sensi dell'articolo 17 della legge 12 agosto 2016, n. 170".
Lo schema di decreto (in allegato alla presente), è attualmente all'esame delle competenti commissioni parlamentari che sono tenute ad esprimere un parere entro il prossimo 27 settembre.

Lo scopo principale del decreto è il recepimento della direttiva europea sui medi impianti di combustione (c.d. Dir. MCP - Dir. UE 2015/2193), vale a dire gli impianti di combustione con potenza termica nominale compresa tra 1 e 50 MW,per i quali vengono istituite norme per il controllo delle emissioni …