Medici competenti, scade il 31 marzo la trasmissione dei dati sanitari e di rischio dei lavoratori per l'anno 2014


Scade il 31 marzo 2015, il termine ultimo per la trasmissione da parte del medico competente, delle informazioni, di cui all’allegato 3B (delD.lgs 81/2008), dei dati aggregati, sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitari nell’anno 2014.
Con l’entrata in vigore del D.M. 6 agosto 2013, infatti, il medico competente ha l'obbligo di trasmettere i dati e le informazioni ai servizi competenti per territorio, entro il primo trimestre dell'anno successivo, esclusivamente per via telematica, attraverso il portale INAIL.

Commenti

Post più popolari

Seveso III, Ispra presenta due "app" per stabilimenti a rischio

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione