231 Sentenza


30 gennaio 2014: la semplice violazione del modello organizzativo non esenta l'ente da responsabilità ex Dlgs 231/2001 per reati del management.
La Cassazione, nella sentenza 30 gennaio 2014, n. 4677 sottolinea come occorra una azione fraudolenta di aggiramento del modello non essendo sufficiente la mera violazione delle regole imposte dal modello organizzativo predisposto dalla società per evitare la commissione del reato presupposto

Commenti

Post più popolari

Seveso III, Ispra presenta due "app" per stabilimenti a rischio

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione